22 maggio 1952: Coppi conquista la vetta di Rocca

0

coppiSTORIE – Trentacinque chilometri in poco più di un’ora con partenza da Roma verso la Rocca di Papa verdissima degli anni ’60

 

di Fabrizio Giusti

Fausto Coppi è stato l’inimitabile ”Campionissimo” del ciclismo italiano. Vincitore di cinque Giri d’Italia, due Tour de France (un campionato del mondo, tre Milano-Sanremo, cinque Giri di Lombardia, una Parigi-Roubaix, una Freccia Vallone e quattro campionati italiani), assieme a Gino Bartali, suo amico e ”rivale” sportivo, ha ridato slancio, passione ed entusiasmo – attraverso il ciclismo – ad un popolo, quello italiano, uscito ferito e distrutto dal secondo conflitto bellico. Coppi e Bartali sono stati i simboli di un’Italia che ce la voleva fare, che scalava le montagne della ricostruzione e che vinceva.

Un giorno, entrambi, parteciparono ad una tappa del 35° Giro d’Italia, passata alla storia per la straordinaria impresa proprio di Coppi, capace di coprire la distanza imposta dalla cronoscalata di 35 chilometri tra Roma e Rocca di Papa in poco più di un’ora.E’ il 22 maggio del 1952. La cronaca di quei giorni ci riporta ad un mondo che non c’è più, ad un ciclismo ancora eroico e nettamente superiore – per popolarità – al calcio, ad una Rocca di Papa piccola e ancora verdissima nei suoi boschi e nei suoi prati. Basti pensare che all’epoca la comunità roccheggiana contava poco più di seimila abitanti, distribuiti in stragrande maggioranza nel centro storico e nelle poche abitazioni riposte verso Grottaferrata e sui Campi d’Annibale.

La gara confermò la grandezza di  Coppi, ”capace – come si scrisse – di imporre un ritmo indiavolato alla frazione e di relegare l’ottimo Astrua, ancora maglia rosa, a 32 secondi”. Un fulmine. Tanto veloce da distanziare di due minuti Kubler, di 2′ 10″  Fornara, di 2′ 45″ proprio a Bartali, di tre minuti Magni e Koblet. Un momento indimenticabile per la storia di Rocca di Papa. Un racconto che è passato dentro alle generazioni e che si è trasformato in un ricordo caro per la storia dell’intero paese

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com