Le salite di Rocca di Papa accendono la Roma Maxima

0

SPORT – Duello tra il vincitore Valverde e Pozzato tra Corso Costituente e Campi d’Annibale

Entusiasmo e applausi per il ritorno del grande ciclismo a Rocca di Papa. La cittadina ha ospitato infatti il passaggio della Roma Maxima 2014, già Giro del Lazio, con una bella partecipazione di curiosi, appassionati delle due ruote e cittadini che hanno sostenuto i corridori lungo le difficili salite lungo Corso della Costituente, Carpino, Campi di Annibale. I gruppi di atleti sono arrivati ravvicinati tra loro. Polvere, sudore, fatica. Proprio nel chilometro roccheggiano si è verificata una svolta importante per la gara.

Tra il centro di Rocca di Papa e i Campi di Annibale Domenico Pozzovivo è scattato con decisione in avanti, mentre uno tra i protagonisti più attesi, Alejandro Valverde (Movistar), ha tentato, senza un primo grande successo, di riportarsi sull’avversario lucano. Nei pressi dello scollinamento, però, Valverde ha comunque riacciuffato Pozzovivo e si è lanciato, dopo qualche chilometro, nell’allungo di Via dei Fori Imperiali, raggiungendo una strepitosa vittoria.

La Roma Maxima 2014 ha quindi incoronato il murciano, che si è imposto sul suggestivo traguardo riuscendo ad anticipare gli inseguitori di venti metri. Secondo posto per un ottimo Davide Appollonio (Ag2r La Mondiale) che in volata ha preceduto Sonny Colbrelli (Bardiani CSF).       Fabrizio Giusti

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com