In arrivo il progetto “Compost-ti-Amo”. Possibilità di sconti sulla Tarsu

0

ROCCA DI PAPA/attualità- Buone pratiche da affiancare alla raccolta differenziata che comporteranno sgravi  sulla tassa di smaltimento dei rifiuti

Il Comune di Rocca di papa, con delibera di Giunta comunale del 18 marzo 2014 ha aderito al progetto “Compost-ti-Amo” della Provincia ci Roma.

L’iniziativa, da affiancare alla raccolta differenziata, prevede la possibilità di far partecipare i cittadini in maniera autonoma alla gestione dei rifiuti biodegradabili derivanti dagli scarti della cucina e dalle cure del giardino, tramite il compostaggio domestico.

I vantaggi derivanti saranno notevoli, sia per il cittadino, il quale potrà usufruire di uno sconto sulla tassa commisurato al rifiuto non conferito nel circuito di raccolta ed avere in cambio un prodotto naturale come il compost da utilizzare per il proprio giardino, sia per l’Amministrazione che avrà un minor costo relativo al mancato conferimento presso gli impianti autorizzati della frazione organica.

Una volta predisposti tutti i passaggi necessari sarà attivata una campagna informativa circa le corrette pratiche del compostaggio e le modalità di ritiro delle compostiere.

“Il compostaggio domestico è uno strumento utile per migliorare la sostenibilità ambientale, che riduce sensibilmente il contenuto della nostra pattumiera – spiega l’assessore all’Ambiente Mauro Fei -. Faremo in modo che tutti i cittadini siano informati di questa possibilità, che abbiamo calcolato, comporterà un risparmio di circa 20 euro sulla bolletta Tarsu”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com