“Diamoci il 5”, parte la campagna per donare il 5 per mille al Comune

0

ROCCA DI PAPA / attualità – Istituito il “Fondo di solidarietà anticrisi” a sostegno delle fasce più deboli della popolazione

 

In occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi 2014 per il periodo di imposta 2013 il Comune di Rocca di Papa lancia la campagna “Diamoci il 5”, per sensibilizzare i cittadini a destinare il il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) alle attività sociali svolte sul territorio nei confronti delle fasce della popolazione più deboli.

 

Per farlo basterà firmare il riquadro presente sui moduli di dichiarazione che riporta la dicitura “Sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente”.

I proventi derivanti dal 5 per mille del gettito Irpef confluiranno nel “Fondo di solidarietà anticrisi” che il Comune ha messo a disposizione di chi si trova a non avere più un’occupazione.

Donare il 5 per mille al Comune di appartenenza significa far rimanere sul territorio quei fondi che, in assenza di ulteriore specifica, confluirebbero nelle casse dello Stato, e che, per legge, devono essere utilizzati per scopi sociali e tempestivamente rendicontati.

La campagna è volta sia a recuperare risorse importanti de destinare a progetti socio-assistenziali per tutti i soggetti svantaggiati, anziani e disabili, a fronte dei cospicui ridimensionamenti che ha subito il Fondo nazionale per le politiche sociali che lo Stato destina a tutti i Comuni, sia a promuovere il senso di appartenenza dei cittadini alla propria comunità.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com