All’ufficio postale mobile si attende in piedi e al freddo

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Al vaglio la possibilità di spostare gli uffici presso una sede comunale in attesa dei lavori di ristrutturazione presso la sede di via Cavour

 

L’ufficio mobile ha aperto al pubblico nella giornata di oggi ma i disagi non sono mancati. Pur nell’emergenza seguita al tentato furto del postamat di via Cavour, la situazione non è affatto agevole. La localizzazione scelta per il camper a ridosso della filiale è stata obbligata per un’esigenza di segnale, ma le persone sono costrette ad attendere in piedi e all’aperto.

 

Il sindaco Pasquale Boccia ha fatto sapere sulla sua pagina facebook che dopo il sopralluogo di stamane è stato fissato un incontro con l’Azienda per effettuare nuovi sopralluoghi e verificare la possibilità di trasferire gli uffici della posta in una sede comunale, che potrebbe ospitare anche i dipendenti ad oggi trasferiti nella sede di Grottaferrata, rendendo più fluido il lavoro.

A lamentarsi della situazione sono anche i dipendenti stessi, costretti a lavorare in spazi ridottissimi e senza servizi igienici.

Sono ora al vaglio varie possibilità, tra cui dovrà essere l’Azienda stessa a dare il proprio benestare rispettando gli standard e le esigenze di lavoro.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com