Scuderia Cabum, alla Mille Miglia una grande emozione

0


cabumROCCA DI PAPA/attualità – Il pilota Angelo Cavalli: ”Gara massacrante, ma grande soddisfazione”

di Fabrizio Giusti

Una Ferrari California ha attraversato l’Italia con il suo numero 537, sfilato tra le bellezze di Roma e ottenuto un grande risultato nel Ferrari Tribute-Mille Miglia. E’ quella della Scuderia Cabum-Squadra Corse di Rocca di Papa, che ha reso onore alla sua cittadina ed ai castelli romani con una bella prestazione che è stata salutata con tutti gli onori anche dal sindaco roccheggiano Pasquale Boccia (LEGGI). Prima nella categoria 8 cilindri e quarta nella classifica generale,  ”Cabum” ha così scritto subito una pagina di storia nella sua giovane esperienza.

Il pilota e direttore sportivo Angelo Cavalli (che ha condiviso l’avventura con il navigatore Gianni Gentile) racconta: ”E’ stata una gara massacrante allo spasimo, ma ricca di soddisfazioni. Abbiamo percorso duemila km da 4 tappe in 4 giorni. Tra il 15 e il 18 maggio abbiamo guidato per sette ore e riposato per cinque, poi ci siamo rimessi in competizione per altre quindici e dormito per quattro, quindi ancora quindici ore di guida e quattro di riposo. Dopo le ultime cinque al volante siamo giunti finalmente all’arrivo. Abbiamo raggiunto ll primo posto assoluto nella categoria 8 cilindri e il quarto assoluto nella classifica generale, risultando il secondo miglior team tra gli italiani. Possiamo dire che Equipaggio Scuderia Cabum-Squadra Corse, con Angelo Cavalli e Gianni Gentile su Ferrari California Team Samocar, si è fatta valere. Sul cofano motore avevamo inoltre l’emblema della Città di Rocca di Papa. Manifestazione faticosa ed affascinante, che crediamo abbia portato lustro alla cittadina”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com