Posta, la sede riaprirà forse a giugno

0

postachiusaROCCA DI PAPA / Attualità – L’Azienda ha deciso si isolare la parte dei locali danneggiati e rimettere in funzione la parte integra

 

L’ultima novità in merito alla posta di via Cavour è che sono in corso i lavori per rendere fruibile la parte della filiale che non è stata danneggiata dall’esplosione provocata dai malviventi con l’intento di sottrarre il denaro dalla cassa del postamat.

 

In realtà, dopo il sopralluogo dell’Azienda si è potuto constatare che gli interni erano per la maggior parte rimasti integri, così come gli ingressi, e dunque, per accelerare i tempi di riapertura si è scelto di isolare il danno per riaprire al più presto.

La possibilità infatti di spostare gli uffici presso una sede comunale, presa inizialmente in considerazione, non è stata percorribile per la mancanza di requisiti di sicurezza di cui il servizio ha bisogno.

Comunque entro la fine del mese la filiale dovrebbe riaprire al pubblico, in tempo per l’erogazione delle pensioni di giugno. E ciò permetterebbe anche il rientro degli impiegati che ad oggi sono dislocati a Squarciarelli.

Al momento, poco distante, è ancora attivo l’ufficio mobile con funzionalità molto ridotte, e molte sono le segnalazioni di ritardi nella consegna della posta.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com