Spaghetti allo scoglio

0

spaghettiscoglioRUBRICA / Max in cuicina – Spaghetti allo scoglio

Ingredienti – 400 gr di spaghetti, linguine o bavette
3-4 calamari
4-5 gamberoni
mezzo polpo fresco
250 gr di cozze
250 gr di vongole
una confezione di pomodori pachino
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d’oliva
peperoncino piccante
prezzemolo tritato
pepe
aglio
 
La preparazione – Pulite prima di tutto il pesce, tagliate in anelli i calamari, pulite e raschiate cozze e vongole, lasciate invece i gamberoni interi. Mettete subito il polipo a lessare in una pentola a pressione (per circa venti minuti) quando è pronto va spellato e tagliato a rondelle. In una padella antiaderente fate imbiondire l’aglio con un cucchiaio di olio extra-vergine di oliva. Al soffritto aggiungete anche il peperoncino. Mettete per prima cosa le vongole (fatte spurgare almeno per due tre ore in acqua e sale). Lasciate che si aprano e che formino quello che sarà poi il gustoso fondo di cottura. Aggiungete anche le cozze e lasciatele aprire. Aggiungete anche calamari e gamberoni, sfumate con il vino e lasciate cuocere il tutto a fuoco molto lento. Infine aggiungete anche il polpo e i pomodorini tagliati a metà, il prezzemolo tritato e lasciate amalgamare i sapori sempre a fiamma bassa. Nel frattempo in un tegame con acqua salata lessate la pasta e scolate gli spaghetti molto al dente. Terminate la cottura saltandoli nella padella per alcuni minuti con il sugo allo scoglio. Spegnete lasciate legare i sapori per due minuti coprendo con un coperchio e servite in tavola.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com