Omicidio Omes, Margherita Silvestrini: “Per le donne dobbiamo fare di più”

0

margheROCCA DI PAPA / Attualità – All’indomani dell’omicidio di Maria Cristina Omes e dei suoi due bambini, uccisi a colpi di coltello dal marito e dal loro papà, Carlo Lissi, la delegata alle Pari Opportunità del Comune di Rocca di Papa e presidente dell’Aquilone Rosa Margherita Silvestrini, che da anni si occupa di fornire  sostegno e aiuto a donne e minori vittime di violenza, ha voluto lanciare un appello alla comunità e alle istituzioni.

Il terribile fatto di cronaca che ha riempito le pagine delle testate giornalistiche nazionali ha fatto nascere l’esigenza di organizzare un incontro pubblico per sensibilizzare le persone.

“Nonostante il lavoro quotidiano con le donne che subiscono violenza sento una grande responsabilità – afferma Margherita -, quello che facciamo purtroppo non basta e deve esserci un impegno maggiore delle associazioni, dei Comuni, delle Istituzioni. Le donne non devono sentirsi sole, non devono sentirsi responsabili di quello che subiscono. Tutti dobbiamo fare di più e proporrei a questo proposito un incontro pubblico da fare il prima possibile con rappresentanti delle Istituzioni, del Terzo Settore e delle forze dell’ordine. Tutti dobbiamo prenderci degli impegni con le donne della nostra comunità, che possono esserci anche molto vicine, e dobbiamo creare una rete attiva a sostegno delle donne maltrattate e dei loro figli. Basta Silenzio! Basta!”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com