Sagra dello gnocco, buona la prima

0

saggnoROCCA DI PAPA – Centinaia le persone che hanno aderito alle giornate di solidarietà per Caritas e famiglie bisognose

Cibo, musica, poesie in dialetto. La prima Sagra dello Gnocco, che vedrà il suo ultimo appuntamento nel pranzo di oggi dalle ore 13, è riuscita a scaldare, in nome della solidarietà, il cuore di molti roccheggiani e non. Un incontro, quello partito lo scorso venerdì, che non ha tradito le aspettative in nome dell’amicizia, l’allegria e il volontariato. Gnocchi in tutte le salse e altri piatti tipici dei castelli romani hanno allietato i palati e creato buon umore. Al netto delle spese, la somma incassata sarà devoluta alla Caritas parrocchiale per l’assistenza alle famiglie bisognose della cittadina. Domani sarà già possibile tracciare un bilancio di una manifestazione che comunque ha già calamitato centinaia di ospiti e di prenotazioni.

La prima Sagra dello Gnocco è stata organizzata con la collaborazione del ristorante ”La Longarina”, la Caritas Parocchiale, il centro Anziani, la Confraternità del SS Sacramento, l’Avis di Rocca di Papa, l’Associazione Aurora 2000, l’Ass. Insieme per Rocca, la Tipografia Almagrafica, il gruppo Asa della Protezione Civile, la Protezione Civile Comunale, l’Ente Pro Rocca, Ritiri Operai, Pro Loco con il patrocinio del Comune di Rocca di Papa.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com