Gatta sulla Commissione Antenne: ”Ancora attendiamo risposte concrete”

0
ROCCA DI PAPA/ politica – Il consigliere di minoranza chiede ad amministrazione e Commissione di accelerare la discussione su argomenti di fondamentale importanza
Mario Gatta, consigliere comunale di minoranza del gruppo Ncd-Udc, dopo alcuni giorni di attesa ha deciso di denunciare il silenzio nato attorno alle sue interrogazioni, che devono ottenere ancora una risposta sia dall’amministrazione che dalla ”Commissione Antenne”. ”Relativamente alle mie interrogazioni sulla demolizione ordinata dalla magistratura della recinzione attorno all’impianto di Tele Ambiente e sulle proprietà riguardanti la vetta Monte Cavo – dice – nessuno mi ha dato ancora una risposta. Nè l’amministrazione e né la Commissione Antenne mi hanno fornito chiarimenti alle mie domande. Il fatto mi sorprende sopratutto nel secondo caso, visto che la Commissione è stata voluta fortemente dai due capogruppo di opposizione. Non riesco quindi a capire per quale motivo non si siano mossi rispetto ai miei quesiti”. ”Vorrei sapere – continua Gatta – quale sia la posizione dei miei colleghi riguardo il monitoraggio delle emissioni H24 o sull’indagine epidemiologica da condurre sulla popolazione per monitorare il territorio”. L’esponente del centrodestra prosegue: ”Consiglio ai cittadini di assistere di più ai consigli comunali e collegarsi con il sito web comunale, in modo da farsi un’idea su chi cerca di fare delle proposte costruttive e chi, in minoranza, tende solamente a distruggere e non concludere nulla in questo momento di grave difficoltà per i cittadini di Rocca di Papa”.
Gatta nelle sue interrogazioni, in particolare per la zona di Monte Cavo, aveva chiesto di chi era la proprietà della strada che conduce alla vetta e a chi appartenesse il piazzale ove sono ubicate le antenne, al fine di porre fine alle disparate voci che si aggirano attorno ad entrambi i siti.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com