Panino con coratella e carciofi

0

 

Ingredienti

2 coratelle d’abbacchio, 4 carciofi romani, 2 bicchieri di vino bianco dei Castelli, 1 limone, 1 bicchiere di olio extravergine di oliva sale e pepe

Preparazione Ricetta

Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli a bagno in acqua acidulata con il succo del limone. Sbollentateli per 510 minuti in acqua salata, quindi scolateli bene. Pulite e tagliate a pezzi la coratella. In una capiente padella, possibilmente di ferro, portate a temperatura l’olio, e fate rosolare in quest’ordine prima il polmone, poi il cuore, poi la milza. A questo punto aggiungete i carciofi e bagnate con il vino, lasciando cuocere completamente. Poco prima di servire buttate giù il fegato, che deve restare morbido e cuocere soltanto pochi minuti

Poi, come dice il nostro Max, potete anche servirla in un bel panino.

 

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com