Sigilli alle antenne abusive, Boccia: ”Lottiamo per la delocalizzazione”

0

ROCCA DI PAPA/ attualità –  ”Il sito di Monte Cavo deve essere bonificato e regolamentato”

Ringrazio il comandante della Polizia Locale per aver ben interpretato l’incarico e le priorità impartite dall’Amministrazione comunale circa l’attenzione costante al problema dell’elettromagnetismo”, è il commento del sindaco Pasquale Boccia a seguito della notizia del sequestro di un traliccio abusivo sito in località Madonna del Tufo.

Ieri gli agenti hanno proceduto al sequestro preventivo delle antenne posizionate su un traliccio abusivo, otto in tutto, di cui solo sei attive, installate senza alcuna autorizzazione. Una serie di esposti hanno messo in luce l’uso illegittimo delle frequenze e numerose interferenze con le altre emittenti, in difformità con quanto censito.

La notizia del reato è stata inoltrata alla Procura della Repubblica con la richiesta della convalida del sequestro e la conseguente rimozione delle antenne.

La nostra attenzione per il territorio e la salute dei cittadini è costante– continua il primo cittadino -. E’ tutt’ora in corso il tavolo tecnico presso l’assessorato all’Ambiente della Regione Lazio per la delocalizzazione degli impianti radiofonici nei siti alternativi previsti. Noi siamo disposti a fare la nostra parte ma il sito di Monte Cavo, di notevole interesse ambientale e paesaggistico, deve essere bonificato e regolamentato”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com