Allerta meteo, domani la giornata peggiore: è arrivato ”Gonzalo”

0

REGIONE LAZIO – Vento e temperature in netta diminuzione. Ma non durerà molto.

L’autunno bussa energicamente alle porte dopo le belle giornate della scorsa settimana. L’ondata di maltempo che sta attraversando l’Italia culminerà domani, giovedì 23 ottobre, con una netta inversione di tendenza nel centro-sud, sopratutto sul piano delle temperature. Roma e la Regione Lazio stanno gradualmente lasciando il campo a una maggiore instabilità.

Circola già da qualche ora, sull’Europa centrale e sul Mediterraneo, il temuto ”Gonzalo”. Gli esperti però assicurano che non ci sarà nessun allarmismo. Il vortice proveniente dall’Atlantico, in fase di indebolimento, dovrebbe arrivare da noi come una normale depressione e pur, unendosi al flusso di un vortice polare, produrrà una normale ondata di maltempo.

Il calo termico che si registra da oggi, sarà dunque piuttosto sensibile e anche a causa dei venti le temperature percepite potranno essere inferiori a quelle reali. Giovedì mattina le minime saranno in drastico calo sopratutto al Nord: previsti 4 gradi a Torino, 5 a Brescia, 9 a Milano, Bologna e Bergamo. La discesa artica provocherà, infatti, un vistoso calo termico e quindi maltempo al centro-sud. Anche i castelli romani saranno coinvolti dal fenomeno, con un abbassamento sostanziale delle temperature. Fortunatamente, secondo le previsioni, non durerà molto.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com