Aiutare gli altri cambia noi stessi

0

Una riflessione sull’importanza del volontariato in questo periodo di crisi

Le parole contano, il divulgare è importantissimo ma, l’agire, ancor di più! Agire come? Come volontario, persona che mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, operando in maniera gratuita e soddisfacendo ai bisogni dei destinatari della sua azione.

Il volontario esplica la sua azione in maniera individuale, in aggregazioni informali, in organizzazioni strutturate; pur nelle diversità delle radici culturali e/o religiose, la finalità è la costruzione del bene sociale per un mondo migliore, l’azione è sempre gratuita ma, interiormente è un do ut des, in quanto il volontario trae dalla sua esperienza motivo di arricchimento e crescita interiore. Condivide con l’altro e quindi favorisce la partecipazione di tutti allo sviluppo civile della società concorrendo a formare cittadini responsabili ed accrescendo il capitale sociale del contesto in cui opera. Il volontariato è una fantastica esperienza di solidarietà e pratica di sussidiarietà: opera per la crescita della comunità locale, nazionale ed internazionale, per il sostegno dei suoi membri più deboli, per il superamento delle situazioni di degrado. Solidale è ogni azione che consente la “fruizione dei diritti, la valorizzazione delle culture, dell’ambiente, del territorio”. Solidarietà e giustizia qui si fondono. Ecco perchè il volontariato ha una funzione culturale fondamentale; perchè è coscienza critica e punto di diffusione dei valori della pace, della legalità, di stili di vita caratterizzati dal senso di responsabilità. Il volontariato svolge anche un ruolo politico: partecipa attivamente ai processi della vita sociale favorendo la crescita del sistema democratico; sollecita il rispetto dei diritti, rileva i bisogni, sperimenta soluzioni e servizi, concorre a programmare le politiche sociali in pari dignità con le istituzioni pubbliche cui spetta la responsabilità primaria della risposta ai diritti della persona. Sarebbe bello se sempre più gente interagisse con il mondo del volontariato, partecipandovi fattivamente.

E’ l’augurio migliore che possiamo farci, nel tempo della crisi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com