Quest’anno la “Maratonina delle Castagne” è targata Rocca di Papa: vince Daniele Troìa

0

ROCCA DI PAPA / Sport – L’atleta della Running Club Futura Roma Sud di Frascati ha percorso il targitto di 10 chilometri in 32 minuti e 41 secondi

Per la prima volta in undici anni la “Maratonina delle Castagne” organizzata tra i sentieri boschivi  dei Campi d’Annibale dall’Atletica Rocca di Papa è stata vinta da un roccheggiano, il trentenne Daniele Troia.  L’Atleta della Running Club Futura Roma Sud di Frascati ha percorso i 10 chilometri su strada in 32’41’’ sbaragliando gli oltre 700 corridori che hanno preso parte alla competizione.

Dopo averci provato circa tre volte Daniele ha tagliato il traguardo per primo.  “Sicuramente  sono in una condizione fisica migliore, dovuta da una stagione al di sopra della attese e grazie ad una preparazione atletica andata benissimo”.

Impegnato in uno stage nel settore delle corse su strada della FIDAL (Federazione italiana di atletica leggera), a seguito di un master in diritto e management dello sport, e presidente del Comitato Provinciale della FIDAL Roma Sud, ad attendere Daniele Troia sono le due importanti competizioni previste per il nuovo anno, a gennaio i Campionati regionali di corsa campestre ad Ariccia e Latina e a marzo, poi,  i Campionati italiani a Fiuggi.

All’attivo Daniele ha già due titoli italiani a squadre nel campionato assoluto di corsa, una decina di titoli regionali vinti nelle gare di mezzofondo ed è stato per 5 volte tra i migliori 8 in Italia negli 800 e nei 1500. Le carte non gli mancano.

LA CLASSIFICA – Il secondo classificato all’XI Maratonina delle Castagne  nella classifica generale è Robin Trapletti (32’48’’), della Lbm Sport Team, seguito da Rachid Erradi della Colleferro Atletica (33’34’’).

Per le donne invece la classifica ha visto primeggiare Pamela Gabrielli della Reti Runners Footworks (39’55’’), seguita da Monica Pelosi della Podistica Solidarietà (40’43’’) e terza Cecilia Tirelli della Asd Running Evolution (40’51’’).

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com