Città Metropolitana, i consiglieri castellani a confronto

0

CASTELLI ROMANI/politica – I consiglieri metropolitani dei Castelli Romani, dal sindaco di Rocca di Papa, Pasquale Boccia, al presidente del Consiglio di Albano, Massimiliano Borelli, fino al consigliere comunale del M5S di Frascati, Emanuele Dessì, il consigliere di Albano di Fdi-An, Marco Silvestroni e l’assessore di Lanuvio, Andrea Volpi, si sono incontrati la scorsa settimana a Lanuvio per parlare delle prospettive della Città Metropolitana vista dall’amgolazione del territorio castellano e dalle sue richieste.

“Si sta facendo un buon lavoro nella redazione dello Statuto – ha detto il sindaco di Roccca di Papa, Pasquale Boccia – e ho visto il coinvolgimento in audizione di numerosi rappresentanti della società civile. Siamo convinti che questo documento debba rappresentare l’anima del nuovo ente e che debba perseguire tre importanti obiettivi: la semplificazione delle procedure, lo sviluppo delle infrastrutture e la pianificazione futura, in grado di dare risposte concrete e tempestive a un territorio meraviglioso di oltre 5 milioni di abitanti; per farlo lo Stato deve mettere in condizioni le Città Metropolitane di avere possibilità di manovra sul piano economico”.

LEGGI L’APPRONDIMENTO

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com