”Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro?”. Il convegno a Rocca di Papa

0

10897015_1592484924305271_4435498883203301322_nROCCA DI PAPA/ attualità – Il 12 dicembre con il vicepresidente del PD alla Camera, on. Gero Grassi, per la ricerca della verità storica

Lunedì 12 gennaio alle ore 18, l’Aula consiliare di Rocca di Papa in Via della Costituente ospiterà il convegno ”Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro?”, organizzato dal Partito Democratico. Dopo i saluti e l’introduzione del sindaco Pasquale Boccia e di Giuseppe Gambale, già deputato, sarà il vicepresidente del PD alla Camera, on. Gero Grassi (già sindaco di Terlizzi), a relazionare gli intervenuti sulle cause, gli aspetti inediti, la storia del rapimento e del delitto che sconvolse l’Italia nel 1978.

L’incontro ha principalmente lo scopo di conservare la memoria di quei giorni, che segnarono un passaggio fondamentale per la storia della nostra nazione. Un momento di riflessione politica e sociale sulla vicenda dello statista democristiano ucciso dalle Brigate Rosse, attraverso la lettura dei documenti di Stato. Nuovi elementi, infatti, sono emersi recentemente e permane la necessità, dopo 37 anni, di continuare a fare piena luce sugli aspetti ancora oscuri del caso.

Gero Grassi ha girato in tutta Italia per portare alla riflessione pubblica lo sforzo di ricostruire una nuova versione dei fatti e per capire chi ha ordito la trama della morte di Moro. Lunedì 12 gennaio sarà quindi a Rocca di Papa, per illustrare le sue idee e rivelare o spiegare atti ritenuti di estrema importanza. Il 2 ottobre scorso si è riunita per la prima volta la Commissione Bicamerale sul Caso Moro. Avrà due anni di tempo per verificare le nuove informazioni disponibili , anche a seguito della declassificazione delle carte finora coperte da segreto di stato decisa dal governo Renzi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com