MotoBefana 2015, la consegna dei doni alle Case famiglia

0

motobefana2ROCCA DI PAPA/ attualità – Un impegno che ha toccato varie parti del Lazio

Dopo la raccolta e la sfilata, il momento della ”semina”, della consegna dei pacchi. La Motobefana, ha concluso il suo tragitto di solidarietà l’11 gennaio, con la visita alle Case famiglie del territorio della provincia di Roma. I cicloamatori si sono recati alla Casa famiglia di Rocca di Papa (il 6 gennaio stesso), di Frrosinone, di Villlanova di Guidonia, presso la Casa famiglia Via di Salè a Frascati, la Casa famiglia “Gioia” di Cisterna di Latina e la “Mater Amabilis” in Via ardeatina di Lido dei Pini a Roma. Partiti da Piazza della Repubblica attorno alle ore 9, sono giunti a destinazione per offrire il proprio impegno ad una buona causa.

Giunta alla sua XV edizione, curata a Rocca di Papa dall’associazione di motociclisti “Ribbelli Bikers“, la MotoBefana ogni anno attira numerosi appassionati e illumina le piazze dei Castelli romani, riprendendo una tradizione che, come in molte altre strade di tutta Italia, libera la befana dalla sua connotazione classica e la mette a cavalcioni di una moto o su un calesse in corteo tra roboanti motori.

”Un grazie sentito – affermano ora dai ”Ribbelli” sul loro profilo Facebook – agli organizzatori, ai partecipanti e a tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta anche con un piccolo gesto”.

(Foto tratta dal profilo Facebook dei ”Ribbelli Bikers”)

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com