Chiara Lubich, aperta la causa di beatificazione. Papa Francesco: ”Luminoso esempio di vita”

1

lubich2ROCCA DI PAPA/ attualità – A Frascati, in una Cattedrale colma di fedeli ed autorità

Si è aperto oggi a Frascati, in un Cattedrale stracolma di fedeli e di personalità religiose e civili, il processo di beatificazione di Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari. Momento importante di fede, sottolineato da una lettera di Papa Francesco e dall’abbraccio di quanto hanno visto nella donna trentina un messaggio fondamentale per le proprie esistenze. Presenti anche i sindaci di Rocca di Papa, Frascati, Monte Porzio Catone, Castel Gandolfo e Grottaferrata. Numerosi consiglieri comunali del territorio, movimenti ed associazioni. Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari ha rinnovato la gioia di questo momento di storia, auspicando ad un futuro di pace e fraternità universale.

”Il luminoso esempio di vita di Chiara Lubich susciti rinnovati propositi di fedeltà a Cristo”, ha scritto il Pontefice ai presenti. La celebrazione è stata presieduta dal vescovo Mons. Raffaello Martinelli, il quale ha ricordato che il tribunale ecclesiastico è chiamato a vagliare le opere, le virtù e gli scritti di Chiara Lubich. La recita dei Vespri, la lettura del Decreto di introduzione della Causa, l’insediamento del tribunale nominato dal vescovo, i giuramenti dei membri del tribunale hanno quindi sancito gli ulteriori passaggi del pomeriggio. La diocesi di Frascati è stata scelta per questo importante evento poiché sede del Centro Internazionale del Movimento dei Focolari, ove la Lubich è vissuta ed è morta, a Rocca di Papa, il 14 marzo del 2008.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com