Neve a Rocca di Papa, protezione civile attiva per tutta la notte. Oggi scuole aperte e viabilità regolare

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – E’ massima l’allerta per le prossime ore

Tutta Rocca di Papa si è risvegliata imbiancata dopo i primi fiocchi di neve che nella serata di ieri stavano interessando solo i Campi d’Annibale, dove comunque sono stati più importanti gli accumuli di neve.

I mezzi della protezione civile del Gruppo Asa, coadiuvati dalla protezione civile comunale, hanno lavorato dalle ore 23 di ieri fino a stamattina per spargere il sale e togliere la neve dalle strade.

In mattinata la situazione è tornata alla normalità, con le scuole rimaste aperte. Disagi per i pendolari che – ma questa non è certo una novità -, sono rimasti a piedi per via della soppressione delle corse del Cotral.

“Ringrazio tutte le squadre di intervento per il lavoro che stanno svolgendo sul territorio – ha dichiarato mediante comunicato il sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia –, grazie alla pianificazione di emergenza messa appunto dagli uffici comunali e dal responsabile Giovanni Gatta già dagli anni scorsi, volto a garantire condizioni di sicurezza per la circolazione stradale”.

Stamattina il sindaco, con la responsabile comunale alle Politiche educative, la dottoressa Annalisa Gentilini, la preside dell’istituto comprensivo “Leonida Montanari” Lucia De Michele e la sua collaboratrice, la professoressa Stefania Polidoro, hanno effettuato il sopralluogo presso tutte le sedi scolastiche per verificare la situazione e programmare tempestivamente gli interventi o altri provvedimenti necessari in caso di peggioramento delle condizioni meteo nei prossimi giorni.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com