I Comuni rispondono all’appello del Parco, presto un protocollo per ripulire il lago Albano

0

ROCCA DIPAPA / Attualità – Rocca di Papa, insieme ai Comuni di Albano Laziale, Castel Gandolfo, Grottaferrata e Marino, ha preso parte all’incontro voluto dal Parco dei Castelli romani per intraprendere iniziative concrete già dalla prossima primavera

Il Parco Regionale dei Castelli Romani ha ospitato un incontro con i Comuni che hanno all’interno del proprio territorio porzioni più o meno estese di sedime che circonda le acque del lago Albano.

L’incontro è servito per mettere a punto un’azione congiunta di recupero dell’importante sito da punto di vista ambientale.

L’idea progettuale dei Sindaci di Albano Laziale, Castel Gandolfo, Grottaferrata, Marino e Rocca di Papa e del Parco Regionale dei Castelli Romani prevede la bonifica e la pulizia degli ambiti lacuali, nonché il ripristino della sentieristica esistente, attraverso l’impiego di risorse appartenenti alle fasce più deboli della popolazione, (Giovani inoccupati, cassaintegrati ecc.). Il progetto interverrà sia nella fascia circumlacuale che in quella delle coste che vi si affacciano, oggetto di ripetuti sversamenti di rifiuti di ogni genere.

Sarà successivamente indicato un Comune capofila mentre l’Ente Parco assumerà il ruolo di coordinatore del progetto, cui spetterà il compito di formare i soggetti coinvolti.

Raccolte le idee, ora si sta procedendo alla stesura del protocollo di intesa che puntualizzerà le modalità e i tempi operativi di svolgimento del progetto: è stato deciso che le attività si svilupperanno fra la prossima primavera e l’autunno per restituire vivibilità e decoro a uno dei siti più suggestivi del Parco, tra l’altro inserito nella lista dei SIC e ZPS di “Natura 2000”.

Al termine dell’incontro gli Amministratori comunali e il Commissario dell’Ente Parco hanno espresso viva soddisfazione per questo primo risultato che, una volta raggiunto, potrà fungere da guida per altre iniziative simili atte a riqualificare l’ambiente e a prevenire ulteriori fenomeni di degrado, a dimostrazione che mettendo insieme le forze, le professionalità e l’impegno si può guardare ai problemi del territorio con un approccio concreto e trovare soluzioni più rapidamente realizzabili.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com