Domani l’appuntamento con la pace: gli alunni piantano un cachi

0

ROCCA DI PAPA/ eventi – Gli alunni di Rocca di Papa piantano l’albero della pace nel giardino della scuola

Nell’ambito del progetto di educazione alla pace avviato nell’istituto scolastico “Giardino degli Ulivi” di Rocca di Papa, domani gli alunni pianteranno nel giardino della scuola un albero di cachi, alla presenza dei genitori, degli insegnanti, delle autorità cittadine e scolastiche. La scelta dell’arbusto non è ovviamente casuale. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il cachi è stato considerato l’”albero della pace”, poiché sopravvisse al bombardamento nucleare di Nagasaki dell’agosto 1945.

Già l’anno scorso gli alunni, grazie alla cooperazione dell’Associazione Wilpf (Lega Internazionale Donne Pace e Libertà ) e dell’Alveare, hanno affrontato un percorso di approfondimento e di sensibilizzazione sul tema dei diritti umani, poi conclusosi con una giornata di musica e spettacoli, cui hanno preso parte Ida Mattei, sorella di Teresa Mattei, giovane partigiana che ha lottato per la libertà del nostro Paese, per l’uguaglianza e i diritti di donne e bambini, e il Ministro dell’Ambasciata Argentina Carlos Cherniak. A conclusione della giornata ogni alunni ha ricevuto l’attestato “Maestri di Pace”, che continua a dare i suoi frutti, ora, con la messa a dimora dell’albero di cachi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com