A Rocca di Papa nasce “Le Altre”, lo sportello dedicato alle donne vittime di violenza e alle minori in difficoltà

0

ROCCA DI PAPA / Appuntamenti  – All’interno del progetto, realizzato nei locali del comune vecchio, c’è  anche la biblioteca di genere dedicata alla cultura femminile, che vede la partecipazione dell’associazione “L’Aquilone Rosa Onlus” e il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani

Venerdì 6 marzo alle ore 17, presso i locali del Comune di Rocca di Papa  in via Enrico Ferri 65 sarà inaugurato  lo “Spazio polifunzionale – Le Altre”, un laboratorio culturale e un centro di ascolto e accoglienza dedicato alle donne. L’iniziativa vede la collaborazione dell’associazione “L’Aquilone Rosa Onlus”, da anni attiva sul territorio per contrastare tutte le forme di emarginazione psicosociale e culturale, e il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani.

Lo spazio polifunzionale ospiterà al suo interno lo sportello Anti-violenza “Donna S.I.A.”, con l’intento di garantire, anche a Rocca di Papa, un sostegno psicologico e l’assistenza legale alle donne vittime di violenza, e accompagnarle dunque nel loro cammino di riappropriazione dei  diritti  e della libertà di auto-determinazione; lo sportello “Il giardino delle sibille”, dedicato alle adolescenti che subiscono abusi e maltrattamenti, con l’organizzazione di laboratori esperenziali di educazione all’alimentazione e alla sessualità consapevole, gestiti da personale specializzato, e infine la biblioteca “Le Altre”, specializzata in storia e cultura delle donne.

Ogni due mesi le vetrine della biblioteca saranno  strutturate intorno a temi specifici e su questi verteranno approfondimenti e seminari. La prima vetrina della biblioteca sarà dedicata alla condizione della donna, in occasione dell’8 marzo, alla psicologia dell’adolescenza e ai disturbi alimentari, alla letteratura femminile.

All’inaugurazione è prevista la partecipazione del  Sindaco del Comune di Rocca di Papa Pasquale Boccia, del Presidente II Commissione del Consiglio Regionale del Lazio Piero Petrassi e del Presidente Sistema Bibliotecario Castelli Romani Massimo Prinzi.

“L’inaugurazione di questo nuovo spazio polifunzionale all’interno dei locali comunali è di fondamentale importanza – spiega il primo cittadino – perché concretizza anche nella nostra città progetti di sostegno e vicinanza verso i soggetti più deboli, come le donne e i minori con disagi,  oltre ad offrire approfondimenti culturali sull’universo femminile. Rocca di Papa rende omaggio così’, con azioni concrete, alla giornata internazionale della donna”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com