Mario Gatta: ”Rifiuti, auspico diminuzione Tari”

0

ROCCA DI PAPA/ attualità – ”L’apertura dell’Ecocentro e la prossima espansione della differenziata devono favorire questo percorso che deve andare incontro ai cittadini”

Il consigliere di minoranza Mario Gatta, alla luce delle ultime novità riguardo l’organizzazione dei rifiuti a Rocca di Papa, mette in evidenza la possibilità di un considerevole calo delle prossime bollette Tari. La sua richiesta ed il suo auspicio arrivano in considerazione dell’apertura dell’Isola Ecologica e dell’annunciato inizio del porta a porta ai Campi e al Vivaro.

”Prendendo spunto dalla riapertura dell’Ecocentro e della prossima espansione annunciata del servizio di raccolta differenziata nelle zone di Campi d’Annibale – afferma il consigliere di minoranza– mi auguro e auspico in un futuro prossimo un abbassamento della Tari per la popolazione di Rocca di Papa, al fine di alleviare la pressione fiscale sui nostri cittadini”.

”Mi auguro anche – prosegue – che sia mantenuta la massima attenzione, da parte del Comune di Rocca di Papa, nel ”processo Cerroni”, in cui l’Ente comunale si è chiamata parte lesa, al fine, se confermati i reati ipotizzati, di ottenere un risarcimento. In questo senso credo sia opportuno ringraziare il responsabile di area, Giovanni Gatta, per l’attenzione e l’operatività dimostrata, anche dopo la mia interrogazione consiliare a riguardo e a conferma che le interrogazioni stesse possono essere costruttive e tese al miglioramento delle cause comuni al di fuori delle differenze”.

”Sono sicuro – conclude – facendo un po’ di ironia, che in prossimità delle prossime comunali l’abbassamento delle tasse sarà un fenomeno quasi naturale, ma l’importante, a parte le battute, è che ciò avvenga per venire incontro alle necessità e le difficoltà economiche dei roccheggiani”

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com