Case Ater, arrivano 12 nuovi alloggi. La Destra: ”Fermo un milione per il Mutuo Sociale”

0

ROCCA DI PAPA – Il dibattito in città

Rocca di Papa, nei prossimi mesi, vedrà la nascita di 12 nuovi alloggi popolari. L’area dove sorgeranno è ai Campi di Annibale, in località Monti. Le abitazioni, da circa 80 metri quadri su due livelli, saranno completati entro tre anni. L’iter per la loro realizzazione è partito nel 1998 sotto la Giunta di Carlo Ponzo. Le case resteranno di proprietà della Ater, che riscuoterà gli affitti e provvederà all’ordinaria e straordinaria manutenzione. L’unica reazione politica alla novità al momento giunge da ”La Destra”.

”Pur non essendo contrari all’edilizia popolare, che specie in questi momenti di crisi aiuta le classi meno abbienti – afferma Alvaro Fondi, segretario locale – consideriamo la costruzione dei nuovi alloggi Ater in località Monti un’alternativa a richieste che forse sarebbero servite di più a questa comunità. Come ‘‘La Destra” abbiamo richiesto più volte il ripopolamento del centro storico grazie all’iniziativa del Mutuo Sociale, tra l’altro finanziato dalla Regione Lazio con oltre un milione di euro ai tempi della Giunta Polverini e grazie all’assessore dell’epoca, Teodoro Buontempo. Invece di mettere altro cemento sul territorio, ormai saturo – continua Fondi – forse sarebbe stata un’idea migliore”. ”Controlleremo – conclude – le graduatorie di chi avrà accesso a questi alloggi e anzi chiediamo che vengano controllate anche le case già assegnate oltre 40 anni fa, perchè crediamo che anche lì, ormai, ci siano i presupposti per inserire nuove famiglie in difficoltà”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com