Rocca di Papa, trafugavano nei locali del Centro equestre: sorpresi e arrestati

0

ROCCA DI PAPA/ attualità – Presi dai Carabinieri: sono originari di Lariano

Sono state arrestate le tre persone che stamattina sono state colte in flagrante mentre trafugavano infissi ed altro all’interno del centro equestre dei Pratoni del Vivaro. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della stazione di Rocca di Papa, insieme alla Polizia Locale, nel corso dei controlli, intensificatisi negli ultimi giorni presso il centro, chiuso dal 2013 e continuamente oggetti di incursioni da parte di vandali e ladri. Proprio nei giorni scorsi il sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia aveva chiesto più attenzione sulla.zona, dopo che il Coni ha trasferito il bene al Demanio.

“Ringrazio i carabinieri e la polizia locale che oggi, mentre eravamo a colloquio con il Demanio per richiedere l’assegnazione del Centro equestre, hanno difeso il nostro bene -commenta Boccia -. Continueremo a vigilare e chiederemo provvedimenti rigidi contro chi distrugge le risorse della nostra comunità “. I tre arrestati,  originari di Lariano, sono ora agli arresti domiciliari, mentre l’intera refurtiva, tra cui infissi, maniglie e rubinetti, insieme al furgone utilizzato, sono stati sequestrati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com