Rocca di Papa, per ”Via Sacra” e Museo Geofisico opere in vista

0

ROCCA DI PAPA/ attualità – Fondi per valorizzare con aree sosta e cartellonistica la Via Sacra e ristrutturare locali Museo con area espositiva per bosco e tradizioni contadine

L’XIa Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini ha approvato il bando pubblico “Conservazione e Valorizzazione per Patrimonio Naturale, Paesaggistico e culturale”, finalizzato al recupero dei siti naturali a fini ricreativi attraverso la ricostruzione del paesaggio rurale, sostenendo attività, siti culturali o archeologici di pregio. Il Comune di Rocca di Papa, intercettando la proposta, ha pensato di sfruttare le risorse per due obiettivi: rendere fruibile ai visitatori il tratto della “Via Sacra” situato nella zona dei campi di Annibale ed in buono stato di conservazione (attraverso la sistemazione delle aree di sosta e degli steccati di delimitazione in castagno, attraverso anche l’apposizione di idonea cartellonistica informativa ad oggi completamente assente) e la ristrutturazione dei locali dell’immobile del Museo di Geofisica per realizzare al suo interno un’area espositiva del bosco, delle tradizioni popolari e contadine.

Le opere da realizzare ammonteranno ad una spesa complessiva di euro 39.917,60, da poter proporre alla XI Comunità Montana con un’istanza tendente ad ottenere la concessione del finanziamento nella misura prevista dal bando pubblico. Deliberato il progetto definitivo, il Comune si è impegnato a destinare in via esclusiva il finanziamento in questione per la realizzazione dell’intervento, assumendosi l’onere del cofinanziamento per la quota parte di propria competenza – in caso di finanziabilità del progetto – con i fondi delle migliorie boschive stanziati nel bilancio comunale.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com