Rocca di Papa, passi avanti per la sezione comunale dell’infanzia

0

ROCCA DI PAPA/ attualità – Prima riunione della Centrale Unica di Committenza

Si è riunita stamattina in Comunità Montana la commissione della centrale unica di committenza per la prima gara del Comune di Rocca di Papa per l’affidamento in gestione del servizio educativo e personale per la sezione comunale dell’infanzia. La commissione giudicatrice è composta dai rappresentanti dei Comuni di Rocca di Papa, Monte Porzio Catone, Rocca Priora. Presente alla prima seduta anche il responsabile della Centrale Unica di Committenza Rodolfo Salvatori. La Comunità Montana si è costituita quale aggregazione per la Centrale Unica di Committenza al servizio dei comuni associati, adempiendo alle disposizioni di legge operative dall’1 Gennaio 2015.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di ottimizzare e razionalizzare le risorse umane ed economiche dei tredici comuni associati, riducendo i termini delle procedure di gara con l’istituzione di una struttura centrale a cui demandare l’espletamento delle gare pubbliche. La centrale potrà operare anche per procedere ad acquisti comuni di beni e servizi con evidenti ed importanti risparmi di spesa, in previsione anche della costituzione di un mercato elettronico esclusivo del territorio finalizzato a valorizzare, nel rispetto dei principi di concorrenza e trasparenza, il tessuto produttivo locale. Sono dieci i Comuni che hanno aderito: Capranica Prenestina, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Palestrina, Rocca di Cave, Rocca Priora, Rocca di Papa, Zagarolo e Frascati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com