Atripaldi lascia il comando dei Carabinieri di Rocca di Papa dopo 23 anni

0

ROCCA DI PAPA/ Attualità – “E’ stata un’avventura bellissima e spero di lasciare un buon ricordo per la comunità

E’ arrivato il giorno dell’addio per il comandante della stazione dei Carabinieri di Rocca di Papa Ottavio Atripaldi, che dal 1 giugno presterà servizio presso il Nucleo informativo del Comando Provinciale di Roma.

Dopo ben 23 anni di servizio Ottavio, promosso al grado di Luogotenente a dicembre del 2011, ha fatto la scelta, sofferta, di lasciare la città castellana, dove però continuerà a risiedere.
Ma il legame con Rocca di Papa non può ridursi solo a un fattore logistico.
La lunga carriera spesa nel servire la comunità roccheggiana, dalle stanze del comando di via Rampa Ortagia, con la stessa passione e dedizione del primo giorno, resteranno per sempre nel cuore del comandante.

Un impegno volto a garantire la sicurezza dei cittadini, spesso sottotraccia, e ad arginare fenomeni di microcriminalità che minano il quieto vivere.

E’ stata un’avventura bellissima, ricca di soddisfazioni, e spero di lasciare un buon ricordo per la comunità”riferisce Atripaldi,  che sarà salutato ufficialmente da cittadinanza e istituzioni il prossimo martedì 26 maggio alle ore 17,30 in aula consiliare.

In servizio a Rocca di Papa dal 1992, Atripaldi è ormai diventato un punto di riferimento, sempre disponibile e attento alle problematiche dei cittadini, valido collaboratore delle istituzioni e sempre presente anche nella vita quotidiana e associativa della città. Tante, tantissime le sue presenza a eventi e convegni, a testimonianza dello stretto legame che c’è tra forze dell’ordine e comunità, in ogni sua forma di espressione.

“Credo che Rocca di papa abbia tanti valori che però a volte stentato a farsi strada”, continua Atripaldi parlando della città che, in oltre 20 anni, ha visto grandi cambiamenti e di cui ha imparato a conoscere il tessuto sociale più profondo.

Ancora non si conosce il nome del mio sostituto ma spero abbia la stessa attenzione per i cittadini”.

 

Martedì sicuramente sarà una giornata ricca di emozioni.

 

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com