Parco dei Castelli Romani, Righini (FDI): “La Giunta Zingaretti poco attenta ai Parchi”

0

REGIONE LAZIO – Le dichiarazioni del consigliere regionale

Le sorti della perimetrazione del Parco dei Castelli Romani sono state al centro del question time presentato da Giancarlo Righini, capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, nel corso dell’odierna seduta consiliare.

“E’ singolare  – ha premesso – che dopo oltre 30 anni il Parco dei Castelli Romani non si sia ancora dotato di un piano di assetto, mentre nel contempo da decenni si prorogano le norme di salvaguardia, tutto ciò nonostante il fatto che il Consiglio di Stato ha più volte ribadito la temporaneità di misure derogatorie che non possono superare i 5 anni. La perimetrazione attuale, arbitrariamente fissata da un tecnico – ha aggiunto Righini – è ormai superata, e comprime diritti di proprietà e d’impresa, crea difficoltà ai Comuni per la pianificazione  territoriale e alimenta l’avversione dei cittadini nei confronti dei parchi”.

“Il fatto stesso di non aver mai completato la Valutazione Ambientale Strategica, propedeutica all’adozione del piano di assetto, testimonia la scarsa attenzione che l’amministrazione  Zingaretti rivolge ad enti che potrebbero garantire la tutela ambientale e possibilità di sviluppo e crescita del territorio”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com