Rocca di Papa, il Direttivo PD risponde alle accuse

0

ROCCA DI PAPA – Comunicato stampa

“Lo struzzo magna più der necessario perché se crede un alto funzionario” La convenienza, questa energia che oggi muove il sole e le altre stelle, campa di bugie e di verità occultate. Dopo il nostro congresso eravamo certi, o intellettualmente onesti, da pensare che la stampa locale sottolineasse i nostri sforzi:

  • d’inserimento di nove giovani nel direttivo – di un documento programmatico coraggioso e progressista che parla di nuova cultura contro le mafie
  • di un rinnovato ruolo di partito
  • di partecipazione

    Invece ci siamo ritrovati a fronteggiare una fronda infame che ci dà dei servi, tra l’altro senza che nessuno di questi signori si sia presentato o ci abbia ascoltato, probabilmente avevano i loro articoletti già pronti. Hanno bisogno di distruggere tutto e tutti, altrimenti la loro carta straccia non avrebbe più senso.

    Paventano rivoluzione, ma sostengono la restaurazione. Ci dispiace per lor Signori, con la nostra attività politica (gratuita e assolutamente volontaria) non abbiamo niente da perdere e soprattutto niente da guadagnare, per questo non ci anima né la loro rabbia né l’infamia di chi ci vuol far passare da manichini. Siamo fuori dai giochi di questo sistema che fanno finta di combattere, si vede che gli appartiene dal veleno con cui puntano il dito contro chiunque provi a fare un ragionamento diverso dal loro.

    Come non basta auto-stamparsi due paginette per dichiararsi giornalisti, non basta figurare nelle medesime per diventare un eroe politico, senza per altro aver esercitato la carica: «Chi a raccoglier allori non d’adopra non può sognare di dormirci sopra» (Cit Trilussa).

    D’altronde, se anche un asino ragliasse contro di noi, lo schiafferebbero in prima pagina. Noi siamo dalla parte di chi non scappa alla prima avversità, ma di chi rimane tentando di costruire un percorso serio e democratico pur conoscendone le difficoltà. Per fortuna, abbiamo un vecchio debole per la Resistenza! Arrivederci ragazzi, siamo ancora su in montagna. La Segretaria e il direttivo PD Rocca di Papa.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com