Rocca Medievale, si apre la due due giorni all’insegna della storia

0

ROCCA DI PAPA/ eventi – Oggi e domani presso la Fortezza 

Dopo il grande successo estivo dello scorso anno, la Fortezza degli Annibaldi di Rocca di Papa torna a illuminarsi con la rievocazione storica di “Rocca medievale”, in programma nel corso di questo fine settimana. E’ la conclusione di un progetto curato Accademia Medioevo, realizzato con il contributo della Regione Lazio, Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Città metropolitana di Roma Capitale, Comune di Rocca di Papa e in collaborazione con il Gruppo Archeologico Latino.

Il progetto “Rocca Medievale” ha visto in questi mesi il coinvolgimento attivo della popolazione attraverso incontri con la cittadinanza, cicli di conferenze e la partecipazione di oltre 200 alunni delle scuole di Rocca di Papa attraverso percorsi didattici e il concorso “Il Medioevo Immaginato”, al fine di creare valorizzazione culturale, promozione turistica e aggregazione sociale, attraverso la riscoperta del Medioevo.

La festa di oggi e domani vedrà l’attivazione di laboratori di: teatro, giochi antichi, calligrafia medievale, tessitura e bambole antiche, workshop di danze orientali e medievali, tiro con l’arco, spada medievale, nonché spettacoli di giocoleria e musica antica dal vivo. In attesa dell’evento clou di agosto, l’associazione “Accademia Medioevo”, in collaborazione con il Gruppo archeologico latino di Rocca di Papa, ha organizzato in questi mesi una serie di laboratori nelle scuole, con l’allestimento di un villaggio antico nella palestra della scuola media “Leonida Montanari”, la visita guidata alla scoperta della Rocca di Papa medievale e la partecipazione a un concorso che ha premiato i contributi artistici espressi sul tema dalle varie classi, fino ad arrivare all’esposizione dei lavori e il coinvolgimento della comunità. L’intento è stato trasformare i cittadini in protagonisti attivi, con momenti accademici come la conferenza sulle scoperte e il valore archeologico della Fortezza, in collaborazione con il Ministero dei Beni culturali, a conclusione di un ciclo di incontri itineranti all’interno della rassegna “Castelli medievali”. Un progetto di largo interesse, che troverà in questo week end il suo momento più forte di gioia, allegria, gioco e divertimento. Tutto all’insegna della storia.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com