Mercoledì al borgo a Rocca di Papa, Piazza vecchia è il centro del ricordo

0

mercoledì (1)ROCCA DI PAPA  – Una serata dalla grande partecipazione, e ricca di contributi. In un clima caldo e familiare si è svolto il primo appuntamento dei Mercoledì al Borgo, giunti nel 2015 al loro terzo anno, per idea del Laboratorio Centro Storico, guidato dall’assessore Silvia Marika Sciamplicotti. Un formato completo, che ha previsto, nella serata di ieri, la partecipazione attiva dell’associazione Pro-Esso e dei membri di Retake Rocca di Papa, che solo qualche settimana fa si erano prodigati per ripulire e dare nuova luce alla storica Piazza Vecchia, dove ieri, tra le canzoni romane di Paolo Valbonesi, le poesie di Anna Giovanetti e Aurora De Luca e il teatro di Alessia Tino, un vasto pubblico si è ritrovato intorno all’idea della “casa comune”.

Piazza Vecchia come simbolo di una Rocca di Papa che rinasce, che ritorna a incontrarsi in piazza e a scoprire la bellezza e la cura del patrimonio comune, come proprio il movimento Retake intende fare, contribuendo, con una manodopera attenta al borgo e alle sue esigenze, a dare nuova bellezza a luoghi spesso troppo trascurati. I Mercoledì al Borgo fanno parte proprio di questa idea di “partecipazione attiva”, e si inseriscono nel programma del 3° Premio nazionale di poesia “Dal buio alla luce”, la cui serata di premiazione si terrà Venerdì 4 settembre presso i locali del Teatro Civico. Sempre venerdì 4, dalle 21, il bel piazzale del Belvedere si animerà per il secondo appuntamento con i Mercoledì al Borgo, stavolta dedicato agli anni ’60, ma sempre con il tema del ricordo e di un’idea di paese, vivo e partecipato, che pian piano inizia a fare breccia e portare sempre più gente a impegnarsi per Rocca di Papa.

Foto di Paola Rufini

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com