Lo spettacolo della Marathon passa per Rocca di Papa – LE FOTO

0

Concede il bis Samuele Porro per il secondo anno consecutivo

Rocca di Papa, Nemi e il resto dei Castelli Romani. La diciottesima edizione della gara ciclistica  Marathon dei Colli Albani-La Via Sacra ha regalato oggi grandi emozioni sulle colline di Roma. I bikers in gara hanno lottato infatti per la conquista della maglia tricolore. E’ stato il piccolo centro abitato di Nemi ad ospitare per la seconda volta l’arrivo della rassegna nazionale. Il comasco Samuele Porro, che l’anno scorso in provincia di Bergamo alla Valcavallina Superbike aveva conquistato la sua prima maglia tricolore, oggi si è ripetuto riuscendo a sfuggire ai compagni di fuga che avevano tenuto il suo ritmo fino a pochi chilometri dalla fine.

Il via è stato dato alle 9:15. Le insidiose rampe della Via Sacra facevano la prima scrematura nel gruppo di testa, dopo una quindicina di chilometri nei pressi di Rocca di Papa, sul monte Faete. Si è corso su un percorso che misurava 90 chilometri con un dislivello complessivo di 2720 metri caratterizzato dall’insidiosa salita iniziale della Via Sacra e da un continuo su e giù dai Colli Romani. Belli, nel finale, gli ultimi strappi attorno Fontan Tempesta già noti per il campionato italiano XCO 2013. Il traguardo di Nemi, poi, ha sancito la conclusione di una manifestazione che ha portato curiosità e visitatori nel territorio, confermando l’appetibilità di queste zone per lo sport all’aperto.

La Protezione civile di Rocca di Papa e il Corpo di Polizia Local hanno garantito nel percorso che tutto procedesse per il meglio e nella piena sicurezza di atleti e curiosi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com