Rocca di Papa, truffa un’anziana signora e le sfila mille euro con la scusa di una multa

0

ROCCA DI PAPA /cronaca – L’ha prima tempestata di telefonate annunciando il suo arrivo e poi si è presentato a casa sua nella mattinata di lunedì scorso, 14 settembre, il malvivente che ha raggirato un’anziana signora rubandole i suoi risparmi.

Verso le ore 9 un tizio, stando alle dichiarazioni della signora piuttosto confuse, un omone vestito di bianco con una cartellina in mano, ha bussato alla porta dell’abitazione al centro storico, chiedendo di pagare una multa di duemila euro. L’anziana signora, cadendo nel tranello, ha risposto di averne solo mille ed è andata in camera a prenderli dal loro nascondiglio per poi consegnarli al malvivente, che poi si è subito dileguato.

Quando la signora ha realizzato di essere stata derubata ha chiesto aiuto ma era ormai troppo tardi, e i familiari non hanno potuto far altro che sporgere denuncia.
Una truffa vigliacca e senza scrupoli, che poteva certamente avere risvolti peggiori, consumata ai danni di un soggetto debole. Si pensa che l’autore possa aver agito conoscendo lo stato mentale della donna e sicuro di trovarla sola in casa, per agire indisturbato anche in pieno giorno.

 

*immagine di repertorio

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com