Disservizi Cotral: continua l’odissea degli studenti diretti a scuola

0

ROCCA DI PAPA /Attualità – Da lunedì 5 ottobre dovrebbe essere istituita la corsa diretta da Velletri richiesta dalle famiglie per riportare i figli a casa dopo le lezioni

L’anno scolastico è iniziato da meno di un mese ma i problemi del trasporto pubblico si sono ripresentati tali e quali all’anno scorso, se non peggio.

Raggiungere gli edifici scolastici per gli studenti di Rocca di Papa è sempre un’odissea, ma niente di nuovo dal fronte, s’intende, tutte cose già note, solamente più esasperate.

Tra corse che saltano e mezzi stracolmi, ritardi e soppressioni, arrivare puntuali a scuola o tornare senza impiegare un tempo improponibile e inaccettabile ai nostri giorni, diventa una chimera.

La mattina è sempre più un terno al lotto riuscire a salire sull’autobus. I disagi maggiori si riscontrano per la corsa delle ore 7,20 verso Frascati, spesso inesistente, con la conseguenza che la corsa seguente parte stracolma e non effettua più fermate fino all’arrivo.

Non se la passano meglio gli studenti che frequentano gli istituti veliterni, con una corsa che spesso salta, e in più senza la possibilità di fare ritorno in maniera diretta. Per un mero errore,infatti, pare che nella programmazione non sia stata inserita dall’Azienda  una corsa intorno alle ore 14, utile per il suono della campanella, ma solo una alle ore 12 circa, che taglia fuori la maggior parte dei ragazzi in uscita dalla scuola.

A riguardo però a seguito della segnalazione fatta dai genitori al sindaco Pasquale Boccia e la conseguente attivazione del primo cittadino nei confronti del Cotral, pare che la svista sia stata sanata con l’istituzione di una nuova corsa Velletri – Rocca di Papa a partire da domani, lunedì 5 ottobre.

Solo l’alba di un nuovo giorno potrà dare conferme di un servizio che appare indispensabile per molte famiglie, e già richiesta mesi fa all’Azienda dei trasporti mediante una raccolta firme.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com