Granfondo, ecco le strade chiuse a Rocca di Papa

0

Domenica 11 ottobre 2015 un esercito di ciclisti provenienti da tutto il mondo si troverà ai piedi del Colosseo – all’alba, in una magica atmosfera – per affrontare la Granfondo Campagnolo Roma: un’impresa di 120 Km lungo un percorso che attraversa la Roma imperiale (Colosseo, via del Corso, Piazza Venezia, Bocca della Verità, Terme di Caracalla) per snodarsi poi lungo le salite dei Castelli romani e tornare a Roma attraverso la via Appia fino a Porta San Sebastiano. Contestualmente partirà In bici ai Castelli, ciclo pedalata ecologica per i semplici appassionati che potranno vivere l’emozione di una piccola ma esaltante impresa, lungo le meravigliose strade della Roma antica fino ai Castelli romani e L’Imperiale, the Appian Way pedalata riservata alle biciclette ante 1987 ed ai ciclisti con abbigliamento d’epoca che si svolgerà sullo stesso percorso di In bici ai Castelli ma con conclusione di fascino assoluto: il restante tracciato originale della via Appia Antica passando anche per il Parco della Caffarella.

Come ogni anno la ”Grtanfondo Campagnolo determinerà la chiusura di molte strade dei castelli Romani. In particolar modo, nella zona di Rocca di Papa, saranno vietate al transito, dalle ore 8 alle ore 10 circa  Via dei Laghi, Via delle Barozze, Via del Troio, Via Palazzolo, Via Roma, Via Ariccia. Per il resto non resta che attendere, sul cosiddetto ”Muro di Rocca di Papa”, fino a Via Roma, migliaia di atleti che dalla prima mattinata di domani attraverseranno il territorio roccheggiano.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com