Chiedevano soldi per la clown terapia lungo la Sagra, ma era una truffa. Fermati e allontanati quattro napoletani

0

ROCCA DI PAPA / Cronaca – Numerosi i controlli effettuati dalla Polizia Locale durante lo svolgimento della XXXVI Sagra delle Castagne

Si aggiravano in camice lungo la Sagra delle Castagne per raccogliere fondi per la clown terapia, ma era tutta una finzione che celava ben altri scopi: quattro i soggetti, originari del napoletano, che sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria dal comando della Polizia Locale di Rocca di Papa.

Nell’ambito dei controlli effettuati dagli agenti, guidati dal comandante dott. Sergio Ierace, la “Missione Sorriso”, l’associazione millantata dai quattro impostori è risultato non in attività, e ugualmente, la società “Gailc”, della quale distribuivano depliant, non risulta fare clown terapia.

La Polizia Locale ha provveduto ad allontanare i soggetti  e sta procedendo, ora, negli approfondimenti del caso, sulla raccolta di questi fondi e sulla loro reale destinazione, che allo stato non appare essere eseguita per il sostentamento della Clown terapia. Le attività d’indagine si stanno svolgendo in stretta collaborazione con la Polizia Locale di Napoli, con cui già in passato si sono avute proficue collaborazioni.

La Polizia Locale di Rocca di Papa ha inoltre proceduto a eseguire oltre 70 identificazioni riferite ai commercianti partecipanti alla sagra e agli itineranti. Giro di vita anche per uno stendista che era giunto con il suo carico a bordo di un mezzo privo di assicurazione.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com