Rocca di Papa, Serafini: ”Il cambio di marcia va fatto con dialogo e moderazione”

0

ROCCA DI PAPA – Armando Serafini, fondatore del movimento ”Amo Rocca di Papa’‘, in vista delle prossime comunali ha voluto fornire il suo contributo nell’ampio dibattito che si sta determinando sul futuro della città. Mentre centrosinistra e centrodestra iniziano a battagliare sulle tematiche principali, la soluzione, secondo Serafini, è nel dialogo e nella moderazione senza farsi tentare dagli estremismi di sorta. ”La deriva estrema della politica tanto a destra quanto a sinistra – afferma Serafini – non porta e non porterà mai nessun beneficio per Rocca di Papa. Ci vogliono calma e moderazione come è nel nostro stile. Progetti mirati e innovativi e soprattutto che si possono realizzare rappresentano l’unico vero ”cambio di marcia” per il nostro paese. Costruire una forza di governo alternativa, solida e stabile è il nostro primo obbiettivo”.

Quanto alle trattative in corso in tutti gli schieramenti, Serafini afferma: ”Tutti i giochi, giochetti e poltroncine, accordi sottobanco che tanto vanno di moda in questo periodo pre-elettorale non ci interessano. Noi amiamo Rocca di Papa, a fatti e non a parole: dateci la possibilità di dimostrarlo”. Per il rinnovo del consiglio comunale di Rocca di Papa i giochi iniziano a farsi seri. E anche le nuove realtà che ambiscono a cambiare il paese si fanno avanti.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com