Agenzia delle Entrate, Boccia alla Città metropolitana: “No alla chiusura degli uffici di Albano e Frascati”

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Sono stati i due consiglieri metropolitani, Pasquale Boccia, sindaco di Rocca di Papa e capogruppo Pd presso la Città Metropolitana, e Massimiliano Borelli, consigliere comunale di Albano, a firmare la mozione contro la chiusura degli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Albano e di Frascati.

In ottica di spending review la mannaia cadrà su  53 uffici territoriali, dopo i 52 già soppressi, con conseguenti disagi per i cittadini e per tutto il comparto dei commercialisti.

La soppressione delle due sedi castellane avrò come conseguenza il fatto che l’utenza dovrà fare riferimento alla sede più prossima, cioè a quella di Roma 5 in via di Torre Spaccata,  che è già sovraffollata.

La decisione  rischia di produrre una perdita di contatto con il territorio e di raccordo con le strutture di prossimità, oltre a ledere fortemente la lotta all’evasione, tra le competenze principali dell’Agenzia delle Entrate.

CONTINUA A LEGGERE

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com