Real Rocca di Papa cala il poker contro il Colle di Fuori

0

ROCCA DI PAPA / Sport – Partita in discesa dopo le due espulsioni per la squadra avversaria. Il portiere Di Giammarco para un rigore 

E’ finita con un bel 4 a 0 la partita di ieri al Gavini Lionello per il Rocca di Papa che ha incontrato il Colle di Fuori. Inizia bene la squadra di casa con un tiro di Brunetti da fuori area al secondo minuto del primo tempo, ci riprova subito dopo al decimo minuto del primo tempo Aiuti con un velo servito da Pierluigi, ma il portiere avversario para. Al 13° del primo tempo, punizione di Lucatelli dove intercetta di testa Brunetti ma il portiere respinge, la palla rimane in area dove Vitiello con un tiro insacca la palla in rete, ma il goal viene annullato dal direttore di gara per fuori gioco.

Siamo al 27° del primo tempo, su un fallo in area della difesa del Rocca di Papa l’arbitro decreta il calcio di rigore, ma Di Giammarco smorza con una bella parata il vantaggio del Colle Di Fuori.

Arriva al 37° del primo tempo il vantaggio del Rocca di Papa, con una bellissima punizione del capitano Lucatelli che dai 35 metri insacca la palla all’incrocio dei pali, nulla da fare per il portiere del Colle di Fuori.

Rientrano le squadre al secondo tempo, dove al 12° si invola Aiuti con un contropiede ma viene atterrato dal difensore avversario, decisione dell’arbitro Rosso diretto per fallo da ultimo uomo, Colle di Fuori in 10.

Al 17° del secondo tempo il Colle Di Fuori rimane in 9 con una seconda espulsione per doppia ammonizione di un loro difensore.

Per il Colle di Fuori inizia una partita in salita, dove al 23° con un tiro da fuori area Brunetti insacca la palla in rete ed è 2 a zero.

Da questo momento è il Rocca di Papa a dettare legge, dove al 32° del secondo tempo, Mariotti intercetta la palla a centro dell’area, nulla da fare per il portiere 3 a 0.

Il 4 a 0 non aspetta molto ad arrivare, dove al 46° sempre Mariotti dal limite dell’area spiazza il portiere avversario.

Finisce così la vittoria casalinga del Rocca di Papa con un bel poker. La squadra roccheggiana sull’onda dell’entusiasmo a fine partita è andata a salutare sotto la tribuna i numerosi spettatori assiepati sugli spalti.

Da Martedì si riparte con gli allenamenti aspettando Domenica lo Sporting Club Segni sempre al Gavini .

 

 

 

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com