Rocca di Papa, condannato a un anno l’uomo che, per fuggire a un controllo, ferì un agente della Polizia Locale

0

ROCCA DI PAPA / Cronaca – La settimana scorsa ha avuto luogo l’udienza definitiva del romeno arrestato lo scorso 18 settembre dalla Polizia Locale di Rocca di Papa, dopo che, nel tentativo di sfuggire ad un controllo, era andato in escandescenze ed aveva ferito un agente a una mano (LEGGI).

L’uomo era stato raggiunto presso la sua abitazione dopo un rocambolesco inseguimento per non essersi fermato all’alt intimato dalla pattuglia, che lo aveva intercettato nel corso di un servizio autovelox, perchè non in possesso della patente di guida, che gli era stata sospesa lo scorso mese di gennaio.

L’uomo, fermato ed arrestato per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, è stato ora condannato a un anno con il pagamento delle spese processuali, ma poiché incensurato non sconterà la pena in carcere.

Il veicolo invece, sanzionato non solo per l’elevata velocità con cui aveva transitato (94 km in luogo dei 60 km previsti) ma anche a seguito della sospensione della patente, è stato posto sotto sequestro amministrativo ai fini della confisca, atto su cui dovrà pronunciarsi il Prefetto.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com