Per Santa Cecilia gli ”Screpanti” e Nando Citarella suonano a Rocca di Papa

0

ROCCA DI PAPA – La Banda musicale degli ”Screpanti” torna per le vie di Rocca di Papa in occasione della festa di Santa Cecilia, patrona dei musicisti. Dopo la solenne messa delle 10, tutti i componenti scenderanno per il corso, portando la loro musica festosa nel centro storico della città. Prevista anche la partecipazione di Nando Citarella e del gruppo. Musicista, attore, cantante e studioso delle tradizioni popolari, teatrali e coreutico-musicali mediterranee, Citarella ha studiato e collaborato con importanti artisti come Eduardo De Filippo, Dario Fo, Linsday Kemp Roberto De Simone e Ugo Gregoretti. Con la sua presenza renderà quindi ancor più prestigiosa una festa che vuole celebrare una martire cristiana di prima importanza per la storia della Chiesa. Il suo culto è molto popolare poiché Cecilia è la patrona della musica, di strumentisti e cantanti.

Nel caso della manifestazione che si terrà a Rocca di Papa, il filo conduttore delle tradizioni troverà la sua espressione anche nella esibizione de ”Gli “Screpanti”, formazione celebre ai Castelli romani e tra i roccheggiani sin dal 1919 con una vocazione prettamente mandolinistica. Costituitosi quale “Concertino Folkloristico Screpanti ” nel 1975, ha attraversato gli anni fino ad arrivare a oggi, con una formazione ancora attiva e piena di vivacità, arricchita di fisarmoniche, trombe e altri strumenti. Un patrimonio decisamente apprezzato che domenica tornerà a suonare per le strade della città all’interno della quale da quasi un secolo prende forma e vita.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com