Manufatti abusivi sotto sequestro a Rocca di Papa e Velletri. Intervento dei Guardiaparco

0

I Guardiaparco del Parco regionale dei Castelli Romani hanno sequestrato dei manufatti abusivi, in costruzione sul territorio protetto del Parco. Le azioni di sequestro hanno interessato zone che ricadono nei Comuni di Velletri e Rocca di Papa, dove i Guardiaparco, nella quotidiana attività di vigilanza sul territorio, hanno individuato delle strutture in fase di realizzazione in assenza delle necessarie autorizzazioni di legge.

Dopo aver fatto le opportune verifiche, i Guardiaparco hanno inviato gli atti alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Velletri e le costruzioni sono state poste sotto sequestro.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com