Giocatore batte violentemente la testa, al campo Gavini arriva l’eliambulanza

0

ROCCA DI PAPA – Un brutto infortunio oggi per un giocatore del Real Rocca di Papa, Alessio Amantini,  che, durante la sfida in casa con il Castelverde, ha violentemente sbattuto la testa a terra. L’urto si è verificato a seguito di un brutto scontro del centrocampista roccheggiano durante la fase di gioco al 20esimo del secondo tempo. Inizialmente non è sembrano nulla di grave, ma quando il giocatore ha manifestato un senso di smarrimento e amnesia è subito stato allertato il 118.

Al campo Gavini di Rocca di Papa è allora giunta l’eliambulanza che ha provveduto a trasferire il giocatore al pronto soccorso dell’ospedale Tor Vergata,dove fortunatamente tutti gli esami effettuati hanno dato esito negativo.

Alessio è poi tornato a casa con un forte mal di testa e un vuoto nella memoria di qualche ora.

La partita si è poi conclusa con l’ennesima vittoria dei ragazzi di mister Trinca, che hanno battuto la squadra romana per 2 a 0, goal di Aiuti e Vitiello.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com