Forza Italia inaugura la sua sede con Gasparri, Aracri e Palozzi

0

forzaitalia (1)ROCCA DI PAPA – Vari i temi trattati. Punto primo: l’unità di tutto il centro-destra alle comunali. Intervenuta anche una rappresentanza della comunità rumena

Si è svolta ieri a Rocca di Papa l’inaugurazione della sede di Forza Italia. I locali sono situati nella centralissima Piazza della Repubblica. Alla manifestazione hanno partecipato il rappresentante di Forza Italia a Rocca di Papa, Roberto Trinca, il consigliere  regionale Adriano Palozzi, i senatori  Maurizio Gasparri e Francesco Aracri, il consigliere metropolitano Massimiliano Giordani e il consigliere comunale Enrico Fondi. ”Per contrastare il dominio politico del centrosinistra – commenta Trinca – si deve partire da una unione di intenti di tutte le forze, politiche e non, che desiderano risollevare le sorti del nostro amato paese”. Adriano Palozzi, nel suo intervento, ha sottolineato il ruolo centrale che deve avere il partito in una coalizione di centro-destra allargata a tutte le compagini al fine di vincere le prossime elezioni comunali. Ha parlato anche il consigliere dell’area metropolitana Massimiliano Giordani, il quale si è detto disponibile a supportare l’azione politica sul territorio. Presente anche il senatore della Repubblica Francesco Aracri, che ha confermato l’impegno politico al progetto di Rocca di Papa raccontando qualche aneddoto riguardo le discussioni che sono in corso al senato.

Il senatore Maurizio Gasparri si è dilungato su un discorso politico nazionale fondato sulla difesa della società da pericoli poco consoni – secondo la visione della vita di Forza Italia – alle tradizioni italiane. In ultimo il consigliere comunale Enrico Fondi ha invitato a parlare la rappresentante della comunità rumena a Rocca di Papa, Florentina Paigner, che ha allietato la platea con una sua poesia.

Forza Italia punta sull’unità politica del centrodestra per vincere le prossime comunali: questo è quanto dichiarato. Nei prossimi giorni, dopo il primo passo inaugurale, seguiranno altre iniziative. Intanto il fronte moderato si scalda. Prossimamente sono attese delle novità anche riguarda il candidato a sindaco della coalizione.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com