Altro colpo all’ex centro equestre dei Pratoni del Vivaro, distrutti box e stalle

0

ROCCA DI PAPA / Attualità – Continua il saccheggio all’interno dell’ex centro equestre federale dei Pratoni del Vivaro, che proprio in questi giorni potrebbe vedere la svolta con il passaggio della proprietà dal Demanio al Comune di Rocca di Papa, in forza di un accordo che dovrebbe concretizzarsi formalmente a breve (LEGGI).

Stavolta i malviventi si sono accaniti sulle strutture, box e altro, presenti nella vasta area ex proprietà del Coni. A seguito di segnalazione, sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione e il corpo della Polizia Locale di Rocca di Papa. Dai rilievi effettuati, comunque, alcune installazioni erano già mancanti da diverso tempo.

Ancora una volta uno scempio figlio dell’abbandono che ha interessato il bene per troppo tempo che pone in luce la necessità di affrettare i tempi e porvi definitivamente fine.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com