La piazza accerchiata dai cavalli, Rocca di Papa festeggia così il Protettore degli animali

0

ROCCA DI PAPA/ Eventi – Ieri i festeggiamenti in occasione di Sant’Antonio Abate, con il corteo di animali del Circolo Ippico Furnari

Nonostante le temperature bassissime ieri si sono radunati in tanti in piazza della Repubblica, attorno ad una fontana in gran parte ghiacciata, in attesa dell’arrivo del corteo di animali organizzato dal Circolo Ippico Furnari, in collaborazione con la Pro Loco, per celebrare la tradizionale festa di Sant’Antonio Abate.

Il carosello di cavalli, che ha circondato la zona pedonale della piazza, con in testa la statua del Santo Protettore degli animali e i carri ricoperti di mandarini, hanno catturato l’attenzione e l’entusiasmo dei più piccoli, mentre don Massimiliano Pajè si apprestava a impartire la benedizione.

Dopo i cavalli è stata la volta dei cani, di ogni razza e taglia, accorsi anche loro per non perdere l’appuntamento dell’anno che li vede protagonisti.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com