Il gelo sempre più insidioso, maxi operazioni spargisale della protezione civile

0

protezione civile_spargisaleROCCA DI PAPA / Attualità – Il pericolo neve tanto annunciato nella tarda giornata di ieri pare scampato e all’orizzonte, almeno nell’immediato, sono previste solo temperature bassissime, ma ugualmente insidiose.
Le squadre della protezione civile comunale sono a lavoro per spargere il sale lungo le strade e nei pressi dei luoghi più sensibili della città, tra cui le scuole, per evitare la formazione di pericolose lastre di ghiaccio.

Lunedì una perdita idrica aveva costretto a chiudere al transito via della Focicchia, oggi riaperta, e a transennare parte di via Valle San Lorenzo, in attesa della riparazione dei guasti. Nel pomeriggio di oggi un’altra perdita di acqua, stavolta in via San Sebastiano, ha allertato la protezione civile che è intervenuta per spargere maggiori quantità di sale.

Per ora le temperature glaciali sembrano essere l’unico nemico della sicurezza e della viabilità, ma l’inverno è ancora lungo.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com